Pianeta Sud

Switch to desktop Register Login

meteonews7

FREDDO INTENSO E NEVE IN ARRIVO
14-18 Dicembre:FREDDO, VENTI GELIDI NEVE in arrivo al centro-sud anche a QUOTE BASSISSIME

Da venerdì sensibile calo termico su tutto il Paese a partire dall'Adriatico e rovesci di neve sin sul mare dalla Romagna alla Puglia, fiocchi anche su Basilicata, monti calabresi, campani e siculi, Umbria orientale ed Aretino. Nord e resto del Tirreno all'asciutto. La prossima settimana gradualmente meno freddo e un po' di alta pressione ma forse non durerà molto.
Da venerdì a domenica il Generale inverno entrerà in scena entrerà prepotentemente sulla nostra Penisola con forti venti e nevicate che probabilmente scenderanno fino al piano sul medio-basso adriatico e la Basilicata imbiancando a tratti le città costiere e recando qualche problema alla circolazione stradale, specie nell'immediato entroterra. 
Al nord e sul medio-alto tirreno il cielo azzurro la farà da padrone, il vento soffierà dai quadranti orientali ed intensificherà la sensazione di freddo. 
Qualche coraggioso fiocco di neve potrebbe sconfinare anche sui settori orientali della Toscana, dell'Umbria e del Lazio. Ci attendiamo un po' di neve anche su Sannio, Matese e qua e là anche in Calabria. Nel week-end il contrasto con aria più mite in risalita dal nord Africa darà luogo a precipitazioni anche sulle isole maggiori con neve sino alle quote collinari.
Il nord e le coste dell'alto e medio Tirreno invece rimarranno in gran parte all'asciutto e i versanti alpini più meridionali rimarranno per l'ennesima volta senza un solo fiocco di neve.

VENERDI 14
Aria fredda da nordest di origine russo-siberiana.
Piogge e nevicate a 100m-200m anche abbondanti su rilievi Marchigiani, Ascolano, su Abruzzo, Molise,piogge su nord Sicilia con neve a 7-900m, peggiora su Puglia, Basilicata. Neve che scende ulteriormente di quota fino al livello del mare su Marche e Abruzzo anche abbondante. Mista a pioggia sulle coste anche con +4°C positivi, ma poi neve la notte. Fiocchi fino ai rilievi marchigiani, peggiora sulla Lucania.
Neve copiosa su ascolano e Abruzzo-Molise, fino a 10cm/6ore.
Gelate intense al nord e al centro fino in pianura. >>Meteo dopo domani


SABATO 15-DOMENICA 16
SABATO e DOMENICA aria ancora più fredda da nordest!

Neve che scende sino in pianura e sulle coste adriatiche anche con temperature di 3 o 4°C positivi su Marche, Abruzzo, Molise e anche sulla Puglia,; peggiora dalla Puglia verso la Basilicata con neve diffusa. Piogge anche su nord Sicilia con neve tra 0 a 200m, fino a messina mista a pioggia, da confermare se anche su Calabria


LUNEDI 17 - MARTEDI 18
Aria fredda da est, gelate intense al centronord, neve su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, a bassa quota su Basilicata, Calabria, nord Sicilia. Freddo molto intenso.
 

La Redazione

14-dic-2007 ore 13.15.06