Pianeta Sud

Switch to desktop Register Login

meteonews12

METEO NEWS

ONDATA DI FRESCO E PIOGGIA IN ARRIVO!
Brusca interruzione della stagione estiva con pioggia vento e temperature in discesa dal 20 al 25 Giugno.

Attenzione, maltempo su adriatiche, centro-sud nel week-end e oltre..! Un vortice instabile proveniente dalle latitudini scandinave si porterà entro Domenica sul Mediterraneo centrale posizionandosi proprio sulla penisola italiana. Sarà alimentato da aria piuttosto fresca settentrionale che , scontrandosi con quella calda preesistente, darà vita ad instabilità molto accesa, con rovesci e temporali frequenti e forti soprattutto su aree adriatiche, centro-meridionali in genere, in parte Sabato al nord-est, ma poi migliora al nord. Il vortice evolverà molto lentamente verso est, giacendo per più giorni i prossimità dei mari italiani e apportando un clima più fresco e instabile anche per buona parte della prossima settimana su adriatiche e sud. Meglio altrove. Da Sabato, ma soprattutto da Domenica, sensibile generale calo termico anche nell'ordine di 10° su buona parte del territorio. Venti da nord in intensificazione nel week-end, soprattutto su medio-alto Adriatico, Tirreno centrale e Canali delle Isole. 
L'aspetto più interessante di questa dinamica configurativa sarebbe correlata alla fenomenologia da instabilità, la quale potrebbe risultare più presente e frequente sulle regioni meridionali, a conferma dell'estrema importanza dell'evento. Rammentiamo che sulle regioni meridionali, durante l'intero trimestre estivo, difficilmente si vengono a creare condizioni favorevoli a precipitazioni diffuse come quelle al momento proposte dalle mappe, a differenza di quel che può invece accadere sul Nord.
 


Il tempo tra domenica e mercoledi
Permane l'azione ciclonica sulle regioni Centro Meridionali, sia domenica che lunedì frequenti i rovesci temporaleschi. L'ultimo giorno della settimana proporrà più fenomeni nei settori Adriatici e nelle regioni Meridionali, mentre lunedì avremo una nuova estensione verso le Centrali tirreniche e sulla Sicilia settentrionale. Precipitazioni che si riveleranno di maggiore intensità nelle zone interne, ma non mancheranno sconfinamenti anche verso le coste.

Al Nord prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso con nubi confinate essenzialmente a ridosso dei rilievi, specie i settori alpini orientali ove non è del tutto escluso qualche sporadico acquazzone. In Sardegna prevalenza di bel tempo con solo qualche isolato acquazzone pomeridiano nella giornata di domenica. Farà fresco un po' dappertutto, i venti soffieranno con intensità dai quadranti orientali. Freddo davvero sensibile per la stagione nelle zone interne meridionali di Molise Basilicata Campania e Calabria.
 

La Redazione

17-giugno-2009 ore 19.35.00